Accordo Z-Cube e Ray Beam SA per la licenza esclusiva di un brevetto per ottimizzare la produzione di farmaci

Milano, 27 giugno - Z-Cube, Research Venture del gruppo farmaceutico Zambon, annuncia oggi un accordo con l’azienda svizzera Ray Beam Solutions SA e la sua società operativa Synchro Morph Solutions SA, per la licenza esclusiva del brevetto d’uso di una innovativa tecnologia che può migliorare l’efficacia del controllo qualità nella produzione di principi attivi per farmaci (API -Active Pharmaceutical Ingredient).

Il brevetto, denominato “Method of Detecting Polymorphs Using the Synchroton Radiation”, nasce da una collaborazione tra Z-Cube del gruppo Zambon ed Elettra Sincrotrone Trieste, un centro di ricerca internazionale multidisciplinare specializzato nella generazione di luce di sincrotrone e laser ad elettroni liberi di alta qualità e nelle sue applicazioni nella scienza dei materiali.

La nuova soluzione tecnologica consente una misurazione XRPD (X-Ray Powder diffraction) ad alta risoluzione ed elevata sensitività e può essere utilizzata da aziende farmaceutiche e chimiche per la protezione dei prodotti negli stadi iniziali di sviluppo e durante la fase di commercializzazione. Inoltre, fornisce informazioni dettagliate su quello che accade dalla produzione di API alla formulazione del prodotto o durante la fase di cristallizzazione dell’API (ad esempio, nello studio di processi di idratazione o solvatazione) o durante la formulazione, permettendo al contempo un monitoraggio continuo della qualità dei prodotti farmaceutici sul mercato.

La tecnica di X-Ray Powder Diffraction con luce di sincrotrone consente di analizzare i materiali con intensità e risoluzione superiore ai convenzionali strumenti di laboratorio.

Ray Beam Solutions (attraverso la sua controllata società operativa Synchro Morph Solutions SA) ed Elettra Sincrotrone Trieste hanno sviluppato e definito un sistema regolatorio che garantisce la compliance e la validazione dei protocolli di misurazione.

Z-Cube
Z-Cube, Reasearch Venture del gruppo Zambon, identifica e supporta la validazione di tecnologie di drug delivery e medical devices per generare prodotti innovativi. Si occupa della ricerca di partner per il completamento dello sviluppo e la commercializzazione delle tecnologie più avanzate, mantenendo un forte impegno nello sviluppo e consolidamento di un network internazionale sia nel mondo accademico sia con key opinion leaders del settore Medical Device e Drug Delivery Technologies. Un nuovo modello di ricerca satellitare open source sviluppato da Zambon con lo scopo di sviluppare prodotti specialistici e innovativi nei relativi ambiti di interesse terapeutico grazie a collaborazioni con Centri di Ricerca internazionali, Università e aziende del mondo biotech. SuppreMol è stato il primo progetto europeo lanciato con una nuova società grazie al contributo finanziario e di competenza da parte di Z-Cube.

Zambon

Ray-Beam Solutions Ray-Beam Solutions ha per scopo l’acquisto, la gestione, la detenzione e la commercializzazione di diritti di proprietà intellettuale ed industriale, in particolar modo di brevetti d’invenzione, in Svizzera e all’estero. Tramite la sua società operativa Synchro Morph Solutions SA svolge attività di consulenza tecnica, scientifica e commerciale nell'ambito della produzione e sviluppo farmaceutico, con riferimento particolare alla ricerca e sviluppo dello stato solido dei prodotti farmaceutici, ingredienti farmaceutici attivi e intermedi avanzati. Gli stessi servizi possono essere estesi ad altri settori quali agrochemicals, nanomateriali, electronic chemicals, esplosivi e food ingredients. Ray-Beam Solutions SA ha sede a Lugano (Svizzera) ed è stata fondata nel 2016.

Elettra Sincrotrone Trieste
Elettra Sincrotrone Trieste è un centro di ricerca internazionale multidisciplinare che opera al servizio della scienza e dell’industria. I suoi molteplici strumenti d’analisi sfruttano la luce di sincrotrone e di laser a elettroni liberi per rivelare la struttura e il comportamento di atomi e molecole, le proprietà dei materiali e i metodi di trattamento più efficaci. Attraverso l’Industrial Liaison Office, Elettra Sincrotrone Trieste, offre all’industria la possibilità di accedere alla propria struttura per la realizzazione di progetti di Ricerca e Sviluppo contribuendo alla soluzione delle sfide globali in campi che vanno dalla fisica alla chimica, dalla biologia alla farmacologia, dalla medicina all’ingegneria, dalle nanotecnologie alla tutela dei beni culturali. www.elettra.eu

 

Per maggiori informazioni

Media

Zambon

Ray-Beam Solutions

Giovanna Libralon - CEO Synchro Morph Solutions SA
Mobile: +41799299433
Email: glibralon@synchromorph.com